Ultima modifica: 29 gennaio 2016

Continuità

Continuità infanzia-primaria-secondaria

lab03

Finalità

  • Far vivere all’alunno in modo unitario l’esperienza scolastica
  • Permettere ad ogni alunno di compiere un percorso formativo positivo

Obiettivi

  • Permettere agli alunni di V di vivere il contatto con la nuova scuola come qualcosa che offra possibilità di arricchimento cognitivo e relazionale
  • Favorire l’incontro e la socializzazione tra alunni di diversi ordini di scuola
  • Favorire una progettazione comune tra i docenti di diversi ordini di scuola
  • Migliorare la capacità di interagire e collaborare in un gruppo

Attività

Incontri per gli alunni di V alla scuola secondaria per l’anno 2015/16:

lab016lab015
visita alla scuola media

21/01/2016: visita della classi quinte alla scuola e laboratori (scienze, tecnologia,scrittura creativa, arte, inglese o musica)

scienze01labtec01alcuni momenti delle attività nei laboratori

Settimana dal 4/04 all’8/04/2016: partecipazione a due ore di lezione in classe:
una classe quinta al giorno sarà accolta nelle classi prime della scuola secondaria per assistere alle lezioni.
Lo scopo è dare un’idea più chiara di come si svolge alle medie il lavoro in classe; gli ultimi 15-20 minuti della seconda ora saranno riservati alle domande che gli alunni di quinta sulle loro curiosità sulla scuola media.

Maggio: lezioni di copia dal vero

2. Organizzazione del progetto verticale legato alla Casa Museo Poldi Pezzoli, con tema conduttore “il valore degli oggetti come ricordi” , per la parte secondaria-primaria

I FASE (scuola media)

Visita delle terze medie al museo (primi di ottobre), ogni classe approfondirà un aspetto diverso (il ritratto, la misura del tempo, l’iconografia dei santi, i gioielli/ la storia della casa museo)

Unità di apprendimento interdisciplinare che si concluderà con una prova significativa consistente nell’elaborazione di schede guida che serviranno agli alunni di quinta per la loro visita al museo

Consegna e spiegazione agli alunni di quinta delle schede guida da parte di una delegazione delle classi terze

labterze01labterze02i ragazzi di terza media espongono i loro lavori

II FASE (scuola primaria)

Visita delle quinte al museo (febbraio). Ciascuna classe sarà accompagnata da alcuni alunni di terza media che con le schede prodotte faranno da guida

Creazione di una “scatola dei ricordi” personale e stesura di una storia che abbia come tema il valore dell’oggetto come ricordo

Momento di condivisione con i bambini dell’infanzia

Risultati attesi

Per la prima volta dopo diversi anni si è scelto un progetto verticale dall’infanzia alla secondaria con lo scopo di:

  • stimolare i più grandi a trasferire il loro sapere ai compagni più piccoli
  • far sentire gli alunni protagonisti ed artefici dei propri strumenti di co noscenza
  • sviluppare un percorso in cui sia possibile per gli alunni avere un feedback immediato sull’attività progettata

Inoltre le diverse visite degli alunni di quinta alla secondaria e il contatto diretto con i nuovi insegnanti e con gli alunni delle medie hanno lo scopo di favorire il loro futuro inserimento nella scuola.

Modalità di valutazione

  • questionario di gradimento compilato al termine dell’attività da tutti i soggetti coinvolti
  • coinvolgimento da parte degli alunni
  • socializzazione tra alunni dei due ordini di scuola
  • elaborazione di un prodotto finale concreto da parte dei partecipanti